#ilpddipalomipiace

Festa de l’Unità: Obiettivi raggiunti!

27/06/2017

Nelle intenzioni del Circolo PD di Palo del Colle, quando qualche mese fa abbiamo iniziato a lavorare al progetto Festa de l’Unità 2017, c’erano alcuni obiettivi che attraverso questa festa volevamo raggiungere: coinvolgere i nostri concittadini nel processo decisionale, raccontare in modo strutturato il lavoro di questi primi mesi di Amministrazione, informare nel modo più obiettivo possibile su quanto fatto, ascoltare le proposte, registrare le criticità e analizzarle, fare piazza, essere comunità.

Una Festa che ha previsto 3 incontri settimanali in 3 quartieri di Palo (zona Langilana, Zona Madonna della Stella, Zona 167) e le ultime 2 giornate in piazza Santa Croce. I temi affrontati in questa festa sono stati solo alcuni di quelli che avremmo voluto affrontare e discutere pubblicamente ed hanno riguardato:

  1. Il verde pubblico (parchi, giardini, aree verdi e aiuole) e le nuove forme di coinvolgimento della cittadinanza attiva e delle attività commerciali nella gestione e manutenzione delle aree suddette. Per questo sarà discusso in Consiglio Comunale un regolamento;
  2. Il tema dell’innovazione in agricoltura e nel settore della trasformazione agro-alimentare. Settori che stanno conoscendo una grande espansione in questo momento grazie ad importanti finanziamenti pubblici e che vedono un importante ricambio generazionale. Dobbiamo essere pronti ad affrontare le sfide e le difficoltà del mercato globale;
  3. La riqualificazione del territorio, dei suoi spazi e della fruibilità pubblica attraverso investimenti messi a disposizione da Città Metropolitana, dalla Regione Puglia e dal Governo. A tal proposito sono stati presentati nel dettaglio alcuni dei finanziamenti già acquisiti da questa Amministrazione che riguarderanno gli impianti sportivi e le aree pubbliche adiacenti il ​​centro sportivo “ex Alisei” nella zona 167 e il parco Auricarro. Attraverso questi primi importanti finanziamenti ottenuti dall’Amministrazione Zaccheo si ritiene di poter iniziare un percorso di ricucitura urbana, di attrattività del nostro territorio e di nuovi modelli di città sostenibile;
  4. La riforma del terzo settore con grande attenzione al sociale. Abbiamo pensato di avviare in anticipo opportune ed approfondite analisi sulle nuove opportunità di lavoro in un settore che rappresenta un grande ed inespresso potenziale in termini di servizi alla persona. Nell’occasione ci siamo confrontati su quanto è stato fatto e progettato in questo primo anno di Amministrazione e sulle prospettive.
  5. Abbiamo concluso con un incontro che mettesse a confronto le opportunità e le prospettive delle varie istituzioni: Comune, Città Metropolitana e Regione Puglia. Ritenendo ormai indispensabile che si faccia “rete” nella programmazione degli interventi futuri che si faccia “sistema” rispetto ai tanti problemi e difficoltà del nostro territorio e che si operi in maniera sinergica.

Nell’arco delle 5 giornate abbiamo avuto modo di incontrare tantissimi cittadini e di parlare con loro di persona. Al tempo della comunicazione “senza materia” è già una notizia e, per la Politica con la maiuscola Pì, rappresenta ossigeno. Per noi democratiche e democratici di Palo rappresenta la migliore declinazione possibile del nostro impegno per la città.

Come ha dichiarato il nostro Segretario provinciale Ubaldo Pagano durante il suo intervento all’interno della Festa de l’Unità 2017 “ Il Circolo PD di Palo del Colle rappresenta un punto di riferimento a livello provinciale e questa Festa di ampio respiro ne è l’ulteriore dimostrazione concreta e tangibile”. Nel ringraziare tutta la struttura di Partito provinciale e regionale e tutti i relatori che sono intervenuti per la loro preziosa presenza e disponibilità cogliamo questo momento di riflessione per ribadire che Palo del Colle ha bisogno di ritornare ad essere un punto di riferimento in ambito provinciale e regionale. I semi di questo lavoro, da parte dell’Amministrazione Comunale, ci sono e sono tanti. Noi come Partito abbiamo aggiunto un ulteriore importante contributo a questo percorso virtuoso.

All’aspetto politico si è associato l’intrattenimento musicale. Abbiamo coinvolto volentieri i tanti talenti palesi che hanno dato prova di professionalità sia nel canto che nel ballo e nelle ultime due serate lo spettacolo musicale è stato affidato agli Underskin e Après la Classe.

Il Circolo del PD di Palo è soddisfatto di come sia andata questa edizione della Festa de l’Unità. Riteniamo, infatti, il che il ruolo dei Partiti e in generale della Politica sia quello di stare tra la gente, ascoltare i bisogni dei cittadini per migliorare il proprio operato. Ad ulteriore conferma di questo impegno abbiamo predisposto un questionario anonimo in cui i cittadini possono “dare delle dritte” all’Amministrazione.

Il questionario si può ancora effettuare cliccando on-line su: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdBGUb_Odv2h8WJzek1jQJBAiPVs76SqkNNRmdklA61sY0VNw/alreadyresponded?c=0&w=1

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno collaborato in qualsiasi modo e in qualsiasi forma alla buona riuscita della manifestazione.

Al prossimo anno, con la Festa de l’Unità!

Last modified: 27/06/2017

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *